Decorare la tavola: trucchi e segreti per renderla perfetta

list In: Arredo e design

Scopri come decorare la tavola rendendola perfetta scegliendo la biancheria da cucina in base allo stile d'arredo che vuoi presentare.

Decorare la tavola in modo impeccabile per accogliere i tuoi ospiti è una volontà più che lecita. 

Per allestire la tavola in modo armonioso, ottenendo un risultato esteticamente gradevole è necessario avere un po’ di creatività e gusto estetico, non basta conoscere solamente l’etichetta.

Qualunque sia l’occasione, la tavola diventa un vero e proprio biglietto da visita: esprime la tua personalità e il tuo gusto estetico. 

In questo articolo ti daremo diverse idee per abbellire tavola in modo creativo in modo che sia pronta per accogliere i tuoi ospiti. 

Decorazioni per tavola di cui necessiti

Con un po’ di fantasia, tanta creatività e con l’aggiunta di piccoli accorgimenti, è possibile decorare la tavola in mille modi diversi, adattandola ad accogliere qualsiasi tipologia di avvenimento. 

Vediamo nel dettaglio di quale elemento della biancheria cucina necessiti per una decorazione impeccabile:

  • Runner da tavola, a tinta unita o a fantasia.
  • Tovaglioli di tessuto di diverse dimensioni.
  • Tovaglie di qualsiasi tipologia e tessuto.

Ricorda che le dimensioni e la tipologia della tavola che hai a disposizione non sono da sottovalutare: il tavolo rotondo richiede della biancheria ad hoc, così come quello rettangolare, rotondo ecc.

Come disporre la biancheria per abbellire tavola

In base allo stile di arredamento che preferisci e al quale meglio si presta la tua tavola da pranzo, ci sono diversi modi per utilizzare la biancheria da tavola e avere un risultato impeccabile.

Per apparecchiare la tavola in modo elegante, disponendo ogni elemento seguendo l’ordine che impone il galateoe accogli i tuoi ospiti senza alcun timore.

Vediamo nel dettaglio come decorare tavola in base ai diversi stili.

Decorazione in stile shabby chic

Tavola decorata in stile shabby chic.

Lo stile shabby chic è una tipologia di arredamento in stile francese dove prevalgono i colori molto molto chiari, tessuti leggeri combinati con arredamento in legno classico, o di colore bianco.

Abbellire tavola in stile shabby vuol dire ricreare uno stile vintage combinato ad un elegante stile country.

In questo caso:

  1. Scegli una tovaglia bianca o di colore beige, magari arricchita da volant o da merletti.
  2. Abbina una mise en place composta da piatti in ceramica bianca e posate dall’aspetto consumato.
  3. Disponi al centro del piatto un tovagliolo in tessuto chiaro, liscio o decorato, oppure dello stesso colore della tovaglia. 
  4. Arrotolalo e aggiungi al centro un rametto di fiori.
  5. Aggiungi, per terminare, dei candelabri che fungono da veri e propri centrotavola.

Per un avvenimento che non richiede troppa formalità, evita di disporre la tovaglia, viceversa opta per un runner bianco o con merletti trasparenti.

Decorazione in stile minimal

Decorazioni tavola in stile minimal.

Lo stile minimal è caratterizzato dal suo carattere essenziale: tutto ciò che non è necessario non va considerato.

Inserire in tavola solo il minimo indispensabile non significa necessariamente dover abbandonare l’eleganza. 

Quindi, vediamo come decorare la tavola in stile minimal, per ottenere un risultato elegante e impeccabile:

  1. Dai importanza alla scelta della tovaglia, prediligendone una in cotone o lino di colore chiaro: beige, sabbia, avorio o bianco sarà perfetta.
  2. Abbina i tovaglioli alla tovaglia, oppure scegli un completo da tavola che è di per sé completo anche di tovaglioli.
  3. Piega i tovaglioli in modo da poter inserire al loro interno le posate e posizionali all’interno del piatto, in alternativa utilizza dei fermatovaglioli.

A questo punto, completa la tavola inserendo un centrotavola floreale, ma senza esagerare: prediligi fiori dai colori neutri e poco voluminosi.

Abbellire tavola per i pranzi familiari

Tavola con decorazioni semplici ed eleganti.

seguire dei piccoli accorgimenti che ti permetteranno di avere in stile anche durante i pranzi giornalieri

Quindi:

  1. Opta per una tovaglia a tinta unita o, se disponi di un tavolo in legno oppure in marmo, opta per un runner che non copre l’intera superficie di esso.
  2. Scegli poi 2 tipologie di tovaglioli in tessuto di stessa dimensione, a fantasia o colore a contrasto.
  3. Inserisci un tovagliolo sopra l’altro e fermali utilizzando un ferma tovaglioli, dopodiché disponili al centro del piatto

Con questi piccoli accorgimenti avrai una perfetta tavola abbellita anche durante i tuoi pranzi giornalieri. 

Decorare la tavola in base alle stagioni

Un ottimo modo per rendere la tua tavola impeccabile è quello di adattarla alla stagione corrente. 

Autunno, Inverno, Primavera e Estate: ognuna di esse ha uno stile ben preciso che è bene rispettare anche nelle decorazioni da tavola. 

Vediamo quindi nello specifico come decorare la tavola a prova di stagione. 

Tavola decorata per l’Inverno

Tavola apparecchiata con decorazioni invernali.

Per decorare una tavola in perfetto stile invernale devi prestare attenzione alla scelta dei tessuti e dei colori: 

  1. Scegli una tovaglia di colore neutro come bianco, grigio o avorio. In questo modo crei una base pulita e luminosa.
  2. Aggiungi un runner a contrasto, prediligendo un colore invernale: blu scuro, bordeaux o verde pino saranno perfetti per aggiungere colore. 
  3. Utilizza dei tovaglioli in velluto o lana dello stesso colore del runner. 

Piega i tovaglioli e posizionali sopra i piatti, oppure utilizza dei fermatovaglioli di colore oro. 

Aggiungi un centrotavola che ricordi l’inverno, come rami di pino, pigne, bacche rosse. Oppure aggiungi un vaso e riempilo con fiori invernali come ciclamini o stelle di Natale. 

A questo punto, distribuisci lungo tutta la tavola degli elementi decorativi che richiamano l’Inverno: piccoli alberi di Natale in legno, micro palline bianche o dorate o aghi di pino. 

Le luci evocano atmosfera invernale e natalizia: utilizza candele o lanterne decorative, ma fai attenzione a non posizionarle accanto a materiali infiammabili. 

Abbellire una tavola autunnale

Tavola decorata con accessori autunnali.

L’Autunno è la stagione caratterizzata dai colori caldi. 

Per questo motivo:

  1. Opta per una tovaglia di tonalità autunnali come arancione bruciato, marrone cioccolato o verde oliva.
  2. Aggiungi al centro un runner in un colore complementare o con fantasia autunnale come foglie secche o zucche. 
  3. Aggiungi dei tovaglioli in tessuto, di lino o cotone, e abbina il colore ai dettagli del runner. Se scegli di non inserire il runner, scegli un colore complementare. Per la disposizione: piegali orizzontalmente o utilizza dei fermatovaglioli decorativi con motivi autunnali. 

Per completare la decorazione tavola, aggiungi dettagli decorativi che ricordano la stagione, come candele profumate alle spezie o agli agrumi o zucche decorative.

In questo caso, utilizza dei piatti in terracotta o in ceramica dei colori dell’autunno, per creare coerenza in ogni elemento.

Decorazioni per tavola primaverile

Tavola decorata per la primavera.

La primavera è la stagione dei colori, nonché il momento dell’anno in cui la natura rifiorisce.

L’ideale è quindi riprodurre tale vitalità a tavola.

Per farlo:

  1. Scegli una tovaglia di un tessuto leggero come il cotone, di colore tenue o neutro: bianco, crema o colori pastelli sono perfetti. 
  2. Aggiungi un runner con fantasia a contrasto: righe o con fiori primaverili aggiungono colore e vivacità alla tavola.
  3. Completa con dei tovaglioli in lino o cotone, con fantasia floreale o a tinta unita nei toni pastello. Per la disposizione: piegali in modo creativo, come a forma di fiore, o utilizza dei fermatovaglioli con fiocchi o fiori primaverili. In alternativa, avvolgili con dello spago e fissa al centro un piccolo fiore profumato.

Per quanto riguarda la scelta delle posate e delle stoviglie, sono perfetti i piatti dai colori pastello o con delicati motivi floreali, mentre per le posate prediligi quelle in acciaio di colore argento.

Per completare la tua decorazione tavola, aggiungi un centrotavola con fiori freschi e colorati come tulipani o narcisi. 

E, infine, aggiungi dei dettagli decorativi che evocano la primavera come: farfalle decorative, petali di fiori freschi o artificiali

Decorazione per la tavola estiva

Tavola decorata per l'estate.

Durante l’estate, i pranzi e le cene sono sicuramente più veloci, ma le opportunità di invitare amici e familiari a trascorrere del tempo insieme davanti a delle buone pietanze, si moltiplicano.

In questo caso, vige la regola della semplicità: meno elementi possibili ma scelti con gusto e coerenza estetica.

Quindi:

  1. Opta per tovagliette in tessuto, di lino o cotone, di colori vivaci come blu marino, rosso, fucsia, lilla, o a fantasia. Oppure tovagliette in bambù o runner in tessuto.
  2. Abbina i tovaglioli alle tovagliette e prediligi fantasie o colori a contrasto. 
  3. Disponili al centro del piatto fermandoli con un ferma tovaglioli. 

Per le stoviglie, scegli un classico servizio in porcellana di colore bianco, oppure acquista un set piatti in fantasia per aggiungere colore. 

Per quanto riguarda bicchieri e calici, osa con design informali e linee particolari, trasparenti o colorati.

Completa la tua decorazione per la tavola estiva aggiungendo un vaso al centro con dei fiori freschi dai colori vivaci. 

Con questi piccoli accorgimenti e veloci consigli, abbellire tavola non sarà più un problema. 

Che sia in una particolare stagione o per un avvenimento, la tavola deve poter esprimere carattere e personalità.

Ricorda di prestare una particolare importanza alla scelta della biancheria: tovaglia, runner, tovagliette e tovaglioli possono cambiare l’aspetto della tua tavola in modo drastico. 

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre