Simboli per lavaggio della biancheria: istruzioni per l'uso

Prendersi correttamente cura della propria biancheria è un must per assicurarsi la sua durata nel tempo.

Conoscere i simboli per il lavaggio presenti sulle apposite etichette diventa quindi fondamentale per prendersi adeguatamente cura di ciascun elemento in base al tipo di tessuto di cui ti dovrai occupare, nel rispetto delle indicazioni fornite dall'azienda produttrice. Eppure, i simboli del lavaggio biancheria sono tantissimi, e orientarsi non sempre è facile.

In questo articolo scopriremo qual è il significato dei simboli lavaggio biancheria, per assicurarti di sapere come trattare ogni capo in modo impeccabile ed assicurarsi che duri il più a lungo possibile.

Perché è importante conoscere i simboli per il lavaggio dei tessuti

Infografica con i simboli del lavaggio con acqua.

Com'è stato già anticipato nella premessa, per assicurarsi la massima longevità possibile dei prodotti, conoscere i simboli biancheria contenuti sulle etichette è fondamentale per avere indicazioni precise su come procedere, senza preoccuparti di rovinare il prodotto a causa di una procedura inadatta.

Conoscere le modalità di lavaggio ti darà la possibilità di farlo e di averlo sempre in perfette condizioni, lontano dall'eventualità che si accumuli polvere e detriti in eccesso.

Sulle etichette dei tuoi prodotti dovrai andare a ricercare specifici simboli per lavaggio biancheria, che riguardano il candeggio, il lavaggio con acqua o a secco, l'asciugatura e l'eventuale stiratura. Per ognuno di questi aspetti, troverai su questo pezzettino di tessuto tutte le indicazioni di cui hai bisogno, la temperatura dell'acqua e degli altri strumenti di cui ti servirai con la quale dovrai procedere e, talvolta, persino l'ordine con cui procedere. 

Insomma, se stai cercando informazioni su come lavare i cuscini da letto, le lenzuola, il piumone o qualsiasi altro articolo di biancheria che tu voglia lavare, ecco una guida pronta all'uso!

Vediamo quindi insieme i simboli ed i loro significati.

Simboli biancheria lavaggio con acqua

I simboli del lavaggio con acqua sono contrassegnati dalla presenza di una vasca. Qui di seguito ti spieghiamo i simboli uno per uno:

  • Se la vasca è contrassegnata da una X, il prodotto di cui stai leggendo l'etichetta di lavaggio non può essere lavato.
  • Il simbolo di lavaggio biancheria contrassegnato dalla sola presenza della vaschetta, indica che il prodotto che stai pensando di lavare è adatto al lavaggio in lavatrice.
  • Se il simbolo presenta una linea al di sotto della vasca, l'articolo di cui stai leggendo l'etichetta può essere lavato in lavatrice con il programma pensato per i capi delicati.
  • Se la vasca presenta ben 2 linee a lei sottostanti, l'articolo può essere lavato in lavatrice, ma solo con un programma speciale per capi ultra-delicati.
  • Se il simbolo di lavaggio presenta una mano che si immerge all'interno della vasca, vuol dire che il prodotto può essere lavato unicamente a mano.
  • La presenza di cifre all'interno della vasca indica la temperatura massima che può essere utilizzata per lavare quello specifico capo.

I simboli di lavaggio sono cumulabili; questo significa che potrai trovare un simbolo che contenga più informazioni al suo interno.

Simboli per il lavaggio dei tessuti a secco

Immagine descrittiva sulle etichette del lavaggio a secco.

Se il tuo capo di biancheria non dovesse essere lavabile in acqua, è molto probabile che possa essere lavato in altri modi, proprio come avviene con il lavaggio a secco, che, come dice il termine stesso, non prevede l'utilizzo di acqua ma può comunque servirsi di detergenti e sostanze specifiche che ti consentano di lavare i tuoi capi. Spieghiamo insieme ognuno dei simboli lavaggio biancheria a secco contenuti all'interno dell'immagine:

  • Se sull'etichetta compare il simbolo di un cerchio contrassegnato da una X, significa che il capo non è adatto ad essere lavato a secco.
  • Se il capo presenta un cerchio senza ulteriori elementi, vuol dire che è possibile lavarlo in questo modo.
  • Se il capo presenta all'interno del cerchio la lettera A, vuol dire che è sì possibile lavarlo a secco, ma che questo lavaggio dovrà essere delicato.
  • La presenza della lettera P all'interno del cerchio fornisce un'indicazione sul tipo di sostanze che dovrai utilizzare: i prodotti, infatti, dovranno contenere percloroetilene, ingredienti a base di cloro e altre sostanze minerali compatibili con questi 2 ingredienti menzionati. In presenza di una linea sottostante al cerchio, dovrai, in qualsiasi caso, agire con cautela per preservare l'elemento di biancheria trattato.
  • La lettera F all'interno del cerchio, ti fornisce sempre indicazioni sul tipo di ingredienti che dovranno essere contenuti nei detergenti che userai per il lavaggio a secco. In questo specifico caso, si tratta di detergenti a base di fluoro e suoi derivati chimici.

Anche per quanto riguarda il lavaggio a secco, gli elementi che completano il simbolo, come linee sottostanti, lettere ecc. sono talvolta cumulabili; la scelta di concentrare tutte le indicazioni su un metodo di lavaggio in un unico simbolo può essere presa per evitare di occupare ulteriore spazio all'interno dell'etichetta stessa.

Istruzioni sull'etichetta per comprendere simboli per lavaggio inerenti al candeggio

Infografica contenente la spiegazione dei simboli legati al candeggio dei capi.

L'utilizzo della candeggina per una pulizia approfondita dei propri capi di biancheria è comprensibile, ma potrebbe alterare il tipo di trattamento che alcuni tessuti specifici hanno subito, o potrebbero definitivamente compromettere il colore di elementi di arredo letto che molto difficilmente riuscirai a far tornare come prima. Qui di seguito le spiegazioni sui simboli che troverai, spesso e volentieri, sui tuoi elementi di biancheria relativi al candeggio:

  • la presenza del solo triangolo indica che il capo è adatto a subire trattamenti che prevedano l'uso della candeggina;
  • la presenza di un triangolo contrassegnato da una X fornisce indicazioni in merito a quanto sia sconsigliabile utilizzare la candeggina per la pulizia di quello specifico capo;
  • Esistono poi delle sigle, più frequentemente CL (formula internazionale del Cloro) che indicano la possibilità di utilizzare o meno prodotti a base di cloro per candeggiare l'articolo di cui stai leggendo l'etichetta.
    Anche in base al significato degli altri simboli di cui hai potuto leggere il significato, quando questo simbolo sarà contrassegnato da una X sarà segno inequivocabile che la sostanza indicata con la sua formula in questo simbolo dev'essere evitata. Viceversa, se non barrata, la sostanza sarà preferibile alle altre per il trattamento di quel capo specifico.

Esistono moltissimi simboli per il trattamento dei tessuti e dei capi, perché prendersi cura dei propri articoli di biancheria è importante. Inoltre, la presenza dei simboli rende le indicazioni ed avvertenze internazionali, fornendo alle case produttrici una scorciatoia per fornire indicazioni di utilizzo e trattamento ai consumatori, a prescindere da quale sia il paese in cui vivono.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre