Asciugamani morbidi: i rimedi in lavatrice e a mano

Leggi la nostra guida per scoprire come lavare gli asciugamani per renderli morbidi. Scopri di più!

Non esiste cosa più bella che uscire dalla doccia o dalla vasca ed avvolgere il tuo corpo con degli asciugamani morbidi e profumati.

Questo perché gli asciugamani morbidissimi hanno dei benefici ben evidenti per la tua pelle: non ti graffiano il viso, eliminano delicatamente le impurità, massaggiano leggermente la tua cute con delicatezza.

Gli asciugamani sono uno dei capi della tua biancheria bagno che sono più a rischio rigidità a causa dei lavaggi troppo frequenti e all'uso di detersivi troppo aggressivi. Inoltre, anche se una volta lavati li lasci asciugare all'esterno, quando sono riposti all'interno degli armadi, per lunghi o per brevi periodi, possono assumere un odore molto sgradevole a causa dei batteri accumulati sul capo generati dall’umidità. La rigidità degli asciugamani, oltre per i lavaggi frequenti, è dovuta anche ai continui sbalzi di temperatura a cui sono sottoposti.

Ed è per questo che bisogna intervenire subito, prima che il capo si rovini definitivamente.

Per ammorbidire asciugamani infatti non c'è bisogno di esagerare con il detersivo o con l'ammorbidente, poiché entrambe queste soluzioni potrebbero portare un peggioramento della tua biancheria, ma si possono usare dei rimedi naturali per la lavatrice o per il lavaggio a mano. Gli ammorbidenti fanno molto male sia alla tua pelle poiché contengono silicone e lubrificanti sia ai tuoi asciugamani in quanto creano uno strato spesso sul tessuto che impediscono l'assorbimento dell'acqua. Ed un altro nemico di questo capo di biancheria è proprio il ferro da stiro! Ebbene sì, perché come ben sai, le alte temperature tendono a rovinare la maggior parte dei capi . Quindi se hai la mania di avere tutto ordinato stira i tuoi asciugamani quando il ferro è spento. Inoltre è fondamentale evitare così come l'acqua calda anche la luce diretta del sole.

Tanti sono i rimedi proposti sul web per ammorbidire asciugamani induriti o per lavare gli accappatoi ma leggendo questa guida riuscirai ad avere risultati effettivi e duraturi nel tempo!

Come avere asciugamani morbidi in lavatrice

Per avere asciugamani morbidi in lavatrice il primo consiglio da seguire è di evitare di riempire in maniera eccessiva il cestello. Evitando di riempirlo troppo infatti darai alla biancheria lo spazio necessario per poter essere lavata bene ed evitare così anche l'infeltrimento.

Così come per gli asciugamani, anche gli accappatoi ed i teli mare vanno lavati con la stessa logica e sarebbe corretto che venissero inseriti in lavatrice con capi di biancheria simili tra loro. Partendo dal presupposto che questi capi di biancheria per il bagno possono essere lavati ogni 15 giorni, per ammorbidire asciugamani lavatrice scopri in questa guida i consigli della nonna per avere della bellissima biancheria bagno e gli errori da evitare se devi lavarla in lavatrice.

Prima di sfoderare i nostri segreti più preziosi è importante che ti sottolinei gli errori da dover evitare con la lavatrice:

  • centrifuga: riduci i giri. Andando a ridurre questo movimento meccanico della lavatrice andrai a conferire una maggiore delicatezza nel lavaggio del capo. Scegli sempre il minimo dei giri al minuto;
  • manutenzione: cura il tuo elettrodomestico. Questo ti servirà ad allungare non solo la vita della lavatrice ma ad avere anche dei capi e delle asciugamani più pulite;
  • diminuisci le dosi: la giusta cura. Poco detersivo e più acqua per le tue asciugamani! Solo così potranno "respirare meglio" ed avere asciugamani in spugna morbidi;
  • calcare: il vero nemico. Svolgi ogni sei mesi una corretta manutenzione della caldaia della tua casa o compra dei filtri per addolcire l'acqua. L'acqua definita "dura" disperde dei minerali che si depositano nelle fibre dei tessuti.

Asciugamani morbidissimi: il detersivo naturale con bicarbonato e aceto bianco

Se ti stai chiedendo come ammorbidire asciugamani con i rimedi naturali, questa è la guida che fa per te!

I rimedi della nonna sono essenziali per ottenere degli asciugamani spugna morbidi sia perché sono ingredienti facili da reperire-al supermercato- e sia perché sono poco aggressivi.

Quindi, prima di caricare il cestello, prepara in base a quante asciugamani dovrai lavare:

  1. 50 o 100 grammi di bicarbonato di sodio;
  2. 250 ml o 500 ml di aceto bianco;
  3. acqua riscaldata q.b.

Procedimento:

  1. inserisci i tuoi asciugamani in lavatrice ed aggiungi l'acqua calda sui capi;
  2. aggiungi una tazza di aceto nella sezione detersivo e fai partire il lavaggio;
  3. terminato il lavaggio ripetiamo il procedimento: acqua calda sui tuoi asciugamani e aggiungi nella sezione detersivo il bicarbonato;
  4. una volta finiti i due lavaggi fai asciugare le asciugamani all'aria.

Segui queste regole per capire come avere asciugamani morbidi in lavatrice.

Il risultato che avrai ti sorprenderà! E potrai finalmente raccontare ai tuoi amici come avere asciugamani morbidi e profumati.

Asciugamani morbidissimi: l'ammorbidente fai da te con acido citrico

Realizzare un ammorbidente naturale, ecologico e che faccia bene alle fibre del tuo capo e all'ambiente si può!

Per realizzare il composto perfetto per ammorbidire gli asciugamani segui queste facili regole.

Procedimento:

  1. procurati un contenitore di plastica e riempilo con 200 gr di acido citrico;
  2. 2 litri di acqua distillata ed aggiungi un olio essenziale per profumare il composto.

Ed ecco che sarà pronto il tuo ammorbidente profumato, ecologico ed efficace.

Prosegui adesso con il lavaggio ed inserisci quanto basta del composto nella vaschetta dell'ammorbidente.

E adesso, oltre ad avere tutti i consigli utili per i rimedi naturali da poter usare con la lavatrice, passa a quelli per il lavaggio a mano per sapere come ammorbidire asciugamani di spugna.

Come lavare asciugamani e renderli morbidi: a mano

Se invece hai del tempo a disposizione e ti stai chiedendo per ottenere gli asciugamani morbidi come fare, questa è la sezione giusta. Il lavaggio a mano non è sempre perfetto per tutte le fibre, perciò se devi optare per questa soluzione sappi che non è quella giusta per ammorbidire asciugamani spugna. La spugna non reagisce bene al lavaggio a mano ed è per questo che è preferibile lavarla in lavatrice.

Scopri tutti i consigli utili per capire, attraverso il lavaggio a mano, come ammorbidire asciugamani induriti

Asciugamani morbidissimi: il lavaggio a mano con il bicarbonato di sodio

Alle nonne questa idea piace tantissimo! Lavare il bucato a mano con il bicarbonato di sodio ti permette non solo di lavare ed ammorbidire vecchi asciugamani in maniera strabiliante ma anche di ridonare il bianco iniziale che aveva la tua biancheria da bagno.

Questo rimedio della nonna però prevede un po' di pazienza in più rispetto agli altri procedimenti.

Procedimento:

  1. prendi una bacinella abbastanza grande per il bucato;
  2. riempila d'acqua tiepida;
  3. aggiungi un cucchiaio abbondante di bicarbonato;
  4. lascia gli asciugamani in ammollo per tutta la notte;
  5. il giorno dopo strizzali delicatamente e stendili in un luogo non troppo assolato.

Et voilà! Ecco come ammorbidire asciugamani duri con il bicarbonato di sodio.

Asciugamani morbidissimi: l'ammorbidente fai da te con la camomilla

Hai la camomilla a casa per quando vuoi rilassarti o hai un po' di insonnia? Benissimo!

Se ti stai chiedendo come ammorbidire asciugamani ruvidi con un ammorbidente naturale è questa la strada giusta.

L'ingrediente perfetto per realizzare il tuo ammorbidente naturale è la camomilla. La camomilla è un calmante naturale molto utile sia per noi che per la nostra biancheria bagno.

Procedimento:

  1. dopo aver fatto il normale lavaggio a mano, scalda un litro di acqua;
  2. dopo che bolle, spegni il gas ed aggiungi 3 bustine di camomilla;
  3. passati cinque minuti, rimuovi le bustine e lascia in ammollo per qualche ora.

Scopri la morbidezza inaspettata degli asciugamani con questo ammorbidente. Ed ora che hai capito come ammorbidire gli asciugamani, buon lavaggio!

Correlati per Tag

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre