Gli strofinacci da cucina: quale scegliere

list In: Arredo e design

Esistono tanti tipi di strofinacci da cucina e di tanti tessuti: cotone, lino, microfibra. Per capire le differenze tra gli strofinacci da cucina leggi qui.

In ogni cucina che si rispetti, vi sono regolarmente tantissimi strofinacci da cucina di vari colori e dimensioni! Gli strofinacci da cucina servono per asciugare i tuoi piatti, le pentole, le posate ed i bicchieri ed, inoltre, sono utili poiché fungono anche da presine quando devi prendere le teglie dal tuo forno. Versatili ed essenziali, una cucina senza strofinacci è il caos più totale! Sono, infatti, degli elementi di biancheria da cucina che normalmente si possono regalare all'interno del corredo sposa e che arredano la tua zona giorno, diventando dei veri e propri oggetti di design rispetto ai canovacci di una volta della nonna o della zia! Di solito, la scelta dei colori, dipende molto dalle nostre pareti, da delle maioliche e da altri dettagli che riguardano elettrodomestici, coprisedie e tovaglie. Innanzitutto, vi dev'essere coordinazione ed armonia a livello cromatico nella tua cucina! Se, infatti, hai come tovaglia un pattern tendente al rosso, scegli per la tua zona relax, strofinacci da cucina di varie tonalità di rosso o scegli un colore pastello o opposto per far sì che si crei un contrasto interessante. Se hai invece una cucina moderna, domotica e ricca di tecnologia, prediligi il "less is more" favorendo nuance chiare e neutre come il nero ed il bianco. Se hai una cucina rustica o vintage, vai in qualche mercatino dell'usato e lasciati ispirare dalle fantasie senza tempo della tua infanzia. Una volta stabilita la fantasia da dover scegliere per la tua cucina, ti sveliamo in numero adatto di asciugamani che non dovrebbe mai mancare nella tua casa. Innanzitutto, prima di scegliere ci si deve chiedere se hai la lavastoviglie in casa, quanti siete in famiglia, quante volte mangiate al giorno a casa - se a colazione, pranzo o cena, o tutte e tre - se avete frequentemente ospiti, e via dicendo. Il numero corretto, per iniziare, è una quindicina di strofinacci per non rimanere mai senza anche quando si lavano e per sostituirne uno, nel momento in cui si rovina definitivamente. Per quanto concerne la forma degli strofinacci da cucina, invece, noi conosciamo la classica a rettangolo o triangolare. Attualmente, però, la maggior parte dei brand di biancheria per la casa ha creato le forme più disparate per questi accessori senza i quali non possiamo stare realizzandoli con delle forme fantasiose, in base alle feste comandate - come il Natale-, ai cartoni animati e ad oggetti di ogni tipo Ma di che materiale devono essere realizzati? Scopriamolo nel prossimo paragrafo ogni tessuto per strofinacci da cucina.

I modelli: materiale per materiale

Scegliere gli strofinacci da cucina sembra una passeggiata ma in realtà non è così! Si devono valutare, come abbiamo visto nel paragrafo precedente, colori, forme, il numero da prendere in considerazione e soprattutto i materiali. Ogni modello realizzato in un determinato materiale ha diverse peculiarità come: assorbenza, leggerezza, facile lavabilità ed infine praticità. Scopriamo i modelli.

Strofinacci da cucina in lino per un' asciugatura rapida

Gli strofinacci da cucina di lino, sono gli asciugamani perfetti per tutte le cucine sia quelle professionali che domestiche ed hanno varie tipologie di usi: asciugano infatti mani, piatti e vetri. Grazie all'elevata assorbenza e alla capacità di non lasciare né polvere né aloni nonostante i ripetuti utilizzi. Un'ulteriore peculiarità degli strofinacci da cucina in lino è il fatto, che anche dinanzi a numerosi lavaggi, diventano morbidi ed hanno una resistenza elevata. Perfetti per lucidare possono essere lavati in lavatrice ad elevate temperature, inoltre è perfetto per poter avvolgere anche dei cibi come il pane, le torte o i tuoi impasti. Puoi lavarli fino a 95° e sono resistenti all'asciugatura meccanica.

Strofinacci da cucina in spugna per un'asciugatura perfetta

Gli strofinacci da cucina di spugna assorbono perfettamente ogni goccia d'acqua! Perfetto sia per le cucine professionali che domestiche, ha la capacità di asciugare tutto in maniera perfetta soprattutto dinanzi ad un'elevata quantità di acqua. Sono adatti sia per asciugare che per pulire qualsiasi superficie ed hanno un'elevata resistenza. Difetti? Al momento dell'asciugatura possono rilasciare alcuni fastidiosi pelucchi sui tuoi piatti o bicchieri o posate. Esistono però anche strofinacci da cucina ricamati in spugna con dei disegni a tema cucina o campagna, molto particolari e che richiamano con nostalgia la casa della tua infanzia o la cucina delle nonne o motivi geometrici per le cucine futuriste. Il ricamo personalizza in un modo unico i tuoi strofinacci in spugna da cucina e crea dei contrasti che daranno quel tocco in più alla tua casa.

Strofinacci da cucina in cotone per un'asciugatura quotidiana

Gli strofinacci da cucina in cotone sono i più diffusi e gli evergreen di tutte le cucine italiane! Il must have e l'ever green di ogni italiano, il cotone è un tessuto dalla forte assorbenza ed economico. Molti lo usano per asciugare posate, bicchieri ed altri utensili piccoli della cucina, in realtà, il suo uso è più corretto per un'asciugatura quotidiana di utensili di grandi dimensioni come una pentola. Evita di usarlo su materiali delicati, perché potrebbe graffiare i tuoi oggetti, a causa delle ingolfature delle fibre.

Strofinacci da cucina in microfibra per un’asciugatura igienica

Gli strofinacci da cucina in microfibra attualmente sono fra i più comuni nelle vostre cucine. Infatti, essendo caratterizzati da una struttura realizzata a nido d'ape hanno una capacità assorbente molto più elevata rispetto al cotone ed hanno la capacità di lucidare le tue posate o i tuoi vetri senza lasciare aloni. Non resiste alle temperature elevate e può resistere al massimo a 60° durante i lavaggi. Ed ora, dopo averti spiegato tutte le differenze tra i vari materiali e le varie differenze tra forme, colori e pattern, scegli lo strofinaccio da cucina che fa di più al caso tuo!

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre